« Torna agli articoli

Esordienti avversari troppo forti

Altra prestazione in chiaroscuro per le Esordienti, sconfitte in casa dall’Accademia Cologno. Un replay del match contro lo Speranza Agrate: buon primo tempo nel quale le ragazze di mister Cambiaghi hanno tenuto testa agli avversari, calo vistoso nella ripresa e ultima frazione arrembante. Retroguardia con due marcantoni insuperabili, mediana agguerrita e tecnica, prima linea imperniata sulle invenzioni di Ivone, catalizzatore e implacabile finalizzatore: i ragazzi di mister Farina si sono dimostrati una formazione tosta. Tuttavia le biancoazzurre, peraltro poco fortunate in un paio di episodi decisivi, hanno fatto una dignitosa partita anche se macchiata da qualche disattenzione di troppo e da una discontinua capacità di reazione. Avessero giocato per l’intero match con la determinazione mostrata nel terzo tempo, il passivo sarebbe certo stato meno largo.

In difesa rientra Ciocca come centrale, Ravasio s’allarga a destra. Cambiaghi sposta la duttile Agazzi sul fronte sinistro dell’attacco. Gli amaranto pescano subito il jolly al 2′ con un preciso pallonetto nel sette dai 25 metri di Monesi. Il Mozzanica prova a reagire ma già al 6′ Ivone raddoppia con un angolato rasoterra. All’8′ bell’azione Fumagalli-Baruffaldi tutta di prima, assist sulla sinistra per Agazzi che s’accentra e “scarica” il destro ma la palla esce di poco. Il Mozzanica si espone a pericolosi contropiedi ospiti: al 10′ Zanchi ribatte la conclusione dalla destra di Galbiati, tre minuti dopo si ripete con un’uscita a valanga al limite dell’area su Ivone. Altra occasione per Agazzi (assist di Baruffaldi) ma il tiro viene deviato in corner (14′). Ci provano anche Fumagalli (passaggio di Contessotto) al 16′ e subito dopo Campana dalla distanza ma il risultato non cambia.
Al rientro dentro Benaglia e Mazzoleni in difesa, Riccelli, De Carli e Vattiato in attacco. Contropiede amaranto al 4′: Lobello fa fallo, l’arbitro dà la regola del vantaggio, interviene al limite Zanchi ma il rimpallo favorisce Ivone che da posizione angolatissima riesce a centrare la porta. Ancora Iovine dalla lunetta conclude di precisione ma Zanchi in tuffo toglie la palla dall’angolino basso alla sua destra (6′). Due minuti dopo gli amaranto raddoppiano di nuovo con lo scatenato Ivone: dribbling dal limite e tiro a botta sicura. Tiro-cross di Andress, Zanchi blocca in presa (9′). Cambiaghi rimette in campo Ciocca in difesa e Agazzi in mediana, poi Lobello dà forfait (Baruffaldi interno destro) e Campana scala in difesa. Il terzo gol ospite arriva al 14′: Andreis scatta sul filo del fuorigioco sulla sinistra, s’accentra e piazza un rasoterra vincente nell’angolo opposto. Maffezzoli dà il cambio a Zanchi. Le biancoazzurre faticano ad organizzare una reazione, così sull’ennesimo contropiede al 18′ Graziano porta a quattro il parziale bottino amaranto.

Nell’ultima frazione Ravasio-Ciocca coppia centrale, Chignoli e Agazzi sulle fasce. In avanti Baruffaldi torna centravanti con De Carli e Vattiato ai lati. Subito (2′) una bella triangolazione Chignoli-Ciocca-Baruffaldi non porta alla rete ma mostra che le ragazze sono tornate in campo con un piglio ben diverso anche se al 4′ incassano un eurogol: rinvio, la difesa sale, Cioc lancia Andress che, in sospetto fuorigioco, al volo di sinistro insacca. Al 6′ Zanchi, uscendo dall’area, sventa un altro contropiede ospite, poi è solo Mozzanica. Rientrano Fumagalli e Riccelli in avanti e Mazzoleni in difesa. Al 12′ Giocondo nega a Demaio la gioia della rete. Che arriva al 13′ grazie a un sinistro di Fumagalli, lesta sul cross di Decarli ad anticipare il difensore e a battere a rete. Maffezzoli torna in porta ma gli ospiti non oltrepassano la linea di centrocampo. Insiste il Mozzanica. Ancora Demaio va alla conclusione dal limite, Giocondo respinge, Baruffaldi ribatte a rete ma la sfera termina a lato. C’è tempo per una punizione (parata) di Ravasio, poi il fischio finale sancisce un parziale pareggio che sta stretto alle biancoazzurre.

MOZZANICA-ACCADEMIA COLOGNO 1-3 (0-2; 0-4; 1-1)

MOZZANICA: Zanchi (Maffezzoli); Ravasio, Ciocca (Benaglia), Lobello, Chignoli (Mazzoleni); Contessotto, Campana, Demaio; Fumagalli (Riccelli), Baruffaldi (Decarli), Agazzi (Vattiato). All. Cambiaghi

ACCADEMIA COLOGNO: Giocondo; Tavara, Monesi, Graziano, Plesa; Rizzuto, Medina, Cioc; Petruzzini, Ivone, Galbiati. (Raimondi, Andress). All. Farina
RETI: Monesi (AC) 2′ pt, Ivone 6′ pt: Ivone (AC) 4′ e 8′ st, Andreis (AC) 14′ st, Graziano (AC) 18′ st; Andreis (AC) 4′ tt, Fumagalli (M) 13′ tt

+Copia link