« Torna agli articoli

VINTI SOLO DALLA STANCHEZZA

Al torneo di Pessano, ottimo quarto posto per gli Esordienti 2004

Grande prestazione del Trezzo che si toglie anche la soddisfazione di battere il Cimiano


Dopo una stagione sopra le aspettative, adesso è giunto il momento dei tornei: vetrina importante per mettere in mostra quanto fatto quest’anno.

I nostri ragazzi giungono, agli occhi degli altri, come outsider della competizione e invece saremo una bellissima realtà.

Il Trezzo viene inserito nel girone A con Monsignor Orsenigo, Atletico Bussero, Cimiano e Carugate.

La prima partita mette subito in chiaro che il Trezzo nel film di questo torneo non farà il ruolo di comparsa; infatti i biancorossi si impongono per 1-3 sul Monsignor Orsenigo, rimontando lo svantaggio iniziale e colpendo diversi pali.

Il secondo match sembra avere il sapore di sconfitta poiché i nostri ragazzi affrontano il Cimiano, squadra satellite del Milan, abituata a fronteggiare compagini professioniste e quindi favorita del torneo.

Ma il Trezzo è grintoso e il risultato è una partita molto fisica che premia i trezzesi che si impongono per 2-1. Risultato molto importante e blasonato.

Ragazzi sulle ali dell’entusiasmo volano verso un’altra vittoria: stavolta la “vittima” si chiama Atletico Bussero (2-1).

Trezzo già qualificato per le semifinali con una partita d’anticipo.

Pausa pranzo per tutti i ragazzi e poi ultima partita prima delle semifinali.

L’avversario è uno sfortunatissimo Carugate che colpisce tre legni e poi viene affondato dal Trezzo che vince per 2-1 e conclude il girone in testa con 12 punti.

Nelle semifinali i nostri ragazzi affrontano la Fonas che si è qualificata come seconda nel girone B con 7 punti.

La partita sembra incanalarsi su binari positivi passando in vantaggio ma poi la stanchezza comincia a farsi sentire e la Fonas trova il pareggio.

Non bastano i tempi regolamentari per decretare un vincitore e quindi si andrà alla lotteria del rigori.

Gli avversari sono più precisi e passano il turno.

La finale per il terzo posto vede i nostri ragazzi contro una Cambiaghese che ha espresso un ottimo gioco in questa competizione.

Il Trezzo è scoppiato e la Cambiaghese si impone con un netto 3-0 sui nostri ragazzi.

Potremo dire che il Trezzo è immenso… Finché dura.

Nonostante tutto i ragazzi hanno offerto una grande prestazione, mostrando un bel gioco pur non essendo abituati al gioco a sette e facendo un’ottima pubblicità al neo marchio A.S.D. Trezzo.

+Copia link