« Torna agli articoli

IL LATO BIANCOROSSO DI TREZZO

L’idea di calcio a Trezzo è solitamente associata alla Tritium, società che ha fatto la storia del calcio trezzese e lombardo, ma, da più di anno, esiste un’altra realtà calcistica parallela.

Circa quindici mesi fa si è sentita la necessità di dare un nuovo volto al calcio paesano; qualcosa che potesse spalleggiare una Tritium, ormai, in vistoso declino dopo i floridi anni in Lega Pro: nacque così l’Associazione Sportiva Dilettantistica Trezzo, immagine degli sforzi congiunti di Virtus Trezzo e Polisportiva Oratorio Concesa di fare calcio e pallavolo.

Ecco noi siamo i rossi di Trezzo che coabitano con gli azzurri; rosso e azzurro (o blu) in una stessa città è un binomio molto frequente nel mondo calcistico basti pensare al derby della madonnina tra Inter e Milan, o al derby di Roma tra Lazio e Roma, oppure il derby di Manchester tra United e City, il derby del Merseyside tra Liverpool ed Everton, in Argentina abbiamo Boca Junior e River Plate, in Portogallo Porto e Benfica (anche se dobbiamo rettificare che quest’ultimo non è un derby) e così via…

E così a Trezzo abbiamo Tritium e A.S.D. Trezzo e credetemi non è un ovvietà sottolinearlo perché non abbiamo ancora la visibilità che meritiamo.

Una società che possiede una scuola calcio ben fornita, tre squadre Pulcini, due Esordienti, una squadra Giovanissimi e, da quest’anno, una Juniores e una squadra in Terza Categoria; quest’ultima importantissima perché l’anno scorso i cittadini di Trezzo non avevano una squadra da poter seguire la domenica e loro non meritano questo.

Inoltre abbiamo una squadra Esordienti e Allieve femminile che lavorano a stretto contatto con la società A.S.D. Mozzanica, ambiziosa società di Serie A femminile, con cui siamo affiliati.

Un’altra novità di quest’anno è la formazione di una compagine femminile che milita in Serie D.

Siamo una realtà anche dal punto di vista pallavolistico, dove contiamo diverse squadre oltre al MiniVolley: una Under 13, Giovanissime, due squadre di MiniAllieve, Allieve e due “prime” squadre una in terza divisione e una in seconda.

Nella foto ho messo tre maglie perché, se ci seguirete, noterete che, occasionalmente, vestiamo anche bianco e verde, colori a cui siamo particolarmente legati.

La prossima volta che sentirete parlare di calcio a Trezzo, ricordatevi che ha anche un lato biancorosso.

Roberto Oriunto

+Copia link
« Torna agli articoli

IL LATO BIANCOROSSO DI TREZZO

L’idea di calcio a Trezzo è solitamente associata alla Tritium, società che ha fatto la storia del calcio trezzese e lombardo, ma, da più di anno, esiste un’altra realtà calcistica parallela.

Circa quindici mesi fa si è sentita la necessità di dare un nuovo volto al calcio paesano; qualcosa che potesse spalleggiare una Tritium, ormai, in vistoso declino dopo i floridi anni in Lega Pro: nacque così l’Associazione Sportiva Dilettantistica Trezzo, immagine degli sforzi congiunti di Virtus Trezzo e Polisportiva Oratorio Concesa di fare calcio e pallavolo.

Ecco noi siamo i rossi di Trezzo che coabitano con gli azzurri; rosso e azzurro (o blu) in una stessa città è un binomio molto frequente nel mondo calcistico basti pensare al derby della madonnina tra Inter e Milan, o al derby di Roma tra Lazio e Roma, oppure il derby di Manchester tra United e City, il derby del Merseyside tra Liverpool ed Everton, in Argentina abbiamo Boca Junior e River Plate, in Portogallo Porto e Benfica (anche se dobbiamo rettificare che quest’ultimo non è un derby) e così via…

E così a Trezzo abbiamo Tritium e A.S.D. Trezzo e credetemi non è un ovvietà sottolinearlo perché non abbiamo ancora la visibilità che meritiamo.

Una società che possiede una scuola calcio ben fornita, tre squadre Pulcini, due Esordienti, una squadra Giovanissimi e, da quest’anno, una Juniores e una squadra in Terza Categoria; quest’ultima importantissima perché l’anno scorso i cittadini di Trezzo non avevano una squadra da poter seguire la domenica e loro non meritano questo.

Inoltre abbiamo una squadra Esordienti e Allieve femminile che lavorano a stretto contatto con la società A.S.D. Mozzanica, ambiziosa società di Serie A femminile, con cui siamo affiliati.

Un’altra novità di quest’anno è la formazione di una compagine femminile che milita in Serie D.

Siamo una realtà anche dal punto di vista pallavolistico, dove contiamo diverse squadre oltre al MiniVolley: una Under 13, Giovanissime, due squadre di MiniAllieve, Allieve e due “prime” squadre una in terza divisione e una in seconda.

Nella foto ho messo tre maglie perché, se ci seguirete, noterete che, occasionalmente, vestiamo anche bianco e verde, colori a cui siamo particolarmente legati.

La prossima volta che sentirete parlare di calcio a Trezzo ricordati che ha anche un lato biancorosso.

Roberto Oriunto

+Copia link