« Torna agli articoli

LA COSTANZA DELLA JUNIORES E IL CUORE DEI GIOVANISSIMI. BELLA VITTORIA DELLE ALLIEVE. MALE TERZA CATEGORIA E FEMMINILE.

PRIMA SQUADRA

VIGNAREAL – TREZZO 2-1 (Massa)

Dolorosa sconfitta per il Trezzo che concede gloria al Vignareal, per la prima volta nella sua storia vincente. Un primo tempo giocato con superbia dai biancorossi e regalato alla compagine di Vignate. La reazione dei nostri è tardiva e la sconfitta inevitabile.

Bagno d’umiltà per rinfrescarsi le idee.

SERIE D FEMMINILE

TREZZO – CAVERNAGO 1-5

Pesante sconfitta casalinga per le ragazze in biancorosso.

JUNIORES

SPORTING VALENTINOMAZZOLA – TREZZO 1-1 (Mingrone)

La Juniores quando vede squadra di alta classifica si esalta: torniamo da Cassano con un punto guadagnato, che, forse, ci sta anche stretto.

Lo Sporting passa in vantaggio su una palla vagante in area piccola ma dopo questo acuto la partita prende tinte biancorosse.

Maciniamo palle gol come un rullo compressore e prima della fine del primo tempo troviamo il gol del pareggio con il solito Mingrone: 6 gol in altrettante partite.

Secondo tempo molto equilibrato termina senza grandi emozioni. Ottavo punto in campionato in sei partite, due vittorie, due pareggi e due sconfitte. Se non è costanza questa…

GIOVANISSIMI

TREZZO – CORNATESE 1-2 (Cama)

Sulla carta questo era un match impossibile: Cornatese che veniva da 9 punti in tre partite con 24 gol fatti e 3 subiti. Una nostra débâcle era facilmente pronosticabile.

Il match inizia e noi mettiamo subito le cose in chiaro, chiudiamo gli avversari nella loro metà campo e andiamo vicini al gol in diverse occasioni: la più eclatante è il palo colpito da Cicorella, in volata verso la porta. Il primo tempo termina con uno 0-0 che ci va molto stretto.

La Cornatese fatica ma nel secondo tempo trova il gol con un tiro da fuori area, aiutato dal palo. Ciò che il palo ha tolto al Trezzo, ha dato alla Cornatese.

Una forte ma ragionata reazione dei ragazzi porta al pareggio firmato da Cama. Adesso sono di nuovo i biancorossi a tenere le redini del match.

La partita diventa nervosa e l’arbitro perde il controllo della gara. La beffa per il Trezzo arriva a due minuti dalla fine quando la Cornatese trova il gol su punizione che gela il Valfregia, pieno come non mai.

Perdiamo solo sulla carta perché se domenica c’è stato un vincitore quello è il gruppo dei nostri Giovanissimi.

La Cornatese si è rivelata come il mostro nell’armadio che terrorizza i bambini, fa paura finché non lo affronti e dopo sei consapevole che non devi temerlo più.

ALLIEVE

TREZZO – S. ENRICO 2-1

Vittoria casalinga per le giovani calciatrici trezzesi.

DILETTANTI CSI

TREZZO – ATLETICO CHIGNOLO 7-2

Vittoria casalinga per i dilettanti di mister Todeschini.

+Copia link