Comunicazioni

  • Lorenzo Pozzi

    Dote Sport

    20 Settembre 2017 | Lorenzo Pozzi



    Torna la Dote Sport, un contributo della Regione Lombardia per sostenere i costi sostenuti per le attività sportive dei minori di età compresa fra 6 e 17 anni compiuti o da compiere entro il 31 dicembre 2017.

    Le attività devono:

    - prevedere il pagamento di quote di iscrizione e/o di frequenza;

    - avere una durata continuativa di almeno sei mesi;

    - essere svolte da associazioni o società sportive dilettantistiche iscritte ai registri Coni e/o CIP o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva, Federazioni Sportive Paralimpiche, Federazioni Sportive Nazionali Paralimpiche, Discipline Sportive Paralimpiche, Discipline Sportive Associate Paralimpiche o da soggetti gestori di impianti società in house (a totale partecipazione pubblica) di enti locali lombardi. Sono comprese le associazioni benemerite riconosciute dal Coni.

    La Dote Sport 2017 è destinata ai nuclei familiari:

    - in cui almeno uno dei due genitori (o tutore), sia residente in modo continuativo da almeno 5 anni in Lombardia, alla data di scadenza del Bando (31/10/2017);

    - che alla presentazione della domanda siano in possesso di un indicatore ISEE non superiore a € 20.000,00 o non superiore a € 30.000,00, nel caso di nuclei familiari in cui è presente un minore diversamente abile.

    La domanda di Dote Sport può essere presentata da uno dei genitori o dal tutore (in possesso di apposita documentazione legale) conviventi con il minore, a partire dalle ore 12:00 del 18/09/2017 fino alle ore 16:00 del 31/10/2017.

    La domanda deve essere presentata esclusivamente attraverso l’applicativo Siage, messo a disposizione da Regione Lombardia, collegandosi al sito: www.siage.regione.lombardia.it.

  • Lorenzo Pozzi

    Assicurazione infotuni

    30 Agosto 2017 | Lorenzo Pozzi

    Con il tesseramento, sia delle federazioni che degli enti di promozione sportiva, l’atleta ha una copertura assicurativa per gli eventuali infortuni subiti in allenamento e partita.

    Di seguito i link per accedere alla copertura assicurativa obbligatoria della Figc, del Csi e dalla Fipav che vi invito a visionare.

    http://www.lnd.it/progetti/leggi/513986

    https://www.marshaffinity.it/CSI/doc/CSI_Estratto%20condizioni%20di%20polizza.pdf

    http://www.federvolley.it/sites/default/files/documenti/Polizza%20cumulativa%20Infortuni%202016.pdf

     

    Le assicurazioni delle federazioni Figc e Fipav prevedono, oltre alla garanzia Morte e Tabella Lesioni, anche il rimborso spese mediche unicamente in presenza di ricovero e intervento chirurgico, mentre per i tesserati Csi è prevista una franchigia di € 1.000,00

    L’ASD Trezzo, con lo scopo di recuperare le spese mediche sostenute per infortuni di lieve entità, con Grumelli e Pennati assicuratori (Groupama Assicurazioni) propone una assicurazione integrativa, la cui adesione è su base volontaria, al costo di € 25,00 per il calcio e € 15,00 per la pallavolo.

    L’assicurazione infortunio è soltanto nominativa, pertanto chi volesse aderire deve dare il proprio assenso iscrivendosi, dopo aver effettuato il login, alla campagna "Assicurazione volontaria infortuni" presente sul sito o presso la segreteria e versare il premio dovuto entro il : 26/09/2017 per il calcio 25/10/2017 per la pallavolo.

    Le coperture assicurative partono, per coloro che non erano già assicurati, dalle suddette date. Nella home page del sito, nella pagina DOWNLOAD potete prendere visione delle schede informative dell’assicurazione.

    ASD TREZZO

  • Lorenzo Pozzi

    Apertura preiscrizioni a.s. 2017/2018

    30 Maggio 2017 | Lorenzo Pozzi

    Dal 1 al 30 giugno sono aperte le preiscrizioni per la stagione sportiva 2017/2018. Durante tale periodo, gli atleti già iscritti la scorsa stagione, potranno confermare l'iscrizione effettuando il login (inserire mail e password).
    Dal 1 di luglio, se non ci sono state comunicazioni contrarie, le preiscrizioni sono automaticamente confermate. Dopo tale data la società si riserva di coprire gli organici insufficienti.
    Sono esclusi da tale vincolo le annate 2011/2012 per il calcio e 2007/08/09/10 (mini volley) per la pallavolo.

    Per ragioni contabili, all’atto della preiscrizione non è richiesto il versamento dell’acconto di € 50,00. Tale importo dovrà essere versato, utilizzando preferibilmente il pagamento tramite il sito o con bonifico bancario (Iban IT05I0335901600100000101920 indicando il nome e cognome dell’atleta e anno di nascita), oppure presso la segreteria nei giorni di lunedì dalle 21.00 alle 22.30, il giovedì dalle 18.00 alle 19.00 e dalle 21.00 alle 22.30, dal 1 al 15 luglio per la pallavolo e all’atto del tesseramento per il calcio.

    Nell’home page del sito nella sezione Società sono esposte le nuove quote per l’anno sportivo 2017/2018.

  • Lorenzo Pozzi

    5 x mille ad ASD TREZZO

    24 Marzo 2017 | Lorenzo Pozzi

    Come saprai, ogni contribuente può sostenere la ricerca e il volontariato destinando il 5 per mille dell’IRPEF dovuto all’erario, analogamente a quanto già previsto per l’8 per mille.
    La nostra associazione sportiva è tra gli enti destinatari della disposizione ed è presente nell’apposito elenco. Per chi vuole verificare consigliamo di visitare il sito dell’Agenzia delle Entrate all’indirizzo telematico www.agenziaentrate.it.

    Come destinare il 5 per mille? Le persone fisiche potranno indicare nella propria dichiarazione dei redditi il codice fiscale 03992310163 della A.S.D. Trezzo e destinare così il 5 per mille delle proprie tasse per attività di utilità sociale gestite direttamente dalla Asd Trezzo.

    Grazie.

  • Lorenzo Pozzi

    Facciamo squadra

    10 Gennaio 2017 | Lorenzo Pozzi

    Segnaliamo che a partire dal 12 gennaio e fino al 2 aprile, tutti i supermercati Iper, Brembate, Busnago, Orio ecc., consegneranno, per ogni 20 euro di spesa su uno scontrino unico con Carta Vantaggi, una cartolina del valore di un punto, da consegnare ad una associazione sportiva che avrà successivamente la possibilità di avere del materiale sportivo.
    La nostra associazione aderisce all'iniziativa e vi chiede di raccogliere le cartoline e di consegnarcele.
    Per facilitare la raccolta delle cartoline abbiamo posizionato, in oratorio, un'apposita casetta vicino al cancelletto che consente l'accesso alla sede dell'associazione.
    Un'altra cassetta delle lettere la potrete trovare presso il centro Valfregia.
    Divulgate l'informazione a parenti e amici in modo da raccogliere il maggior numero di cartoline.
    Più cartoline raccoglieremo, più materiale sportivo riusciremo ad ottenere.
    Facciamo squadra e non perdiamo l'occasione.

Privacy

Valida dal: 22 Maggio 2018

Il trattamento dei dati personali sarà improntato come da normativa indicata sui principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'articolo 13 del GDPR 2016/679, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

I dati personali (nome, cognome, telefono, indirizzo email, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, Codice Fiscale, estremi del Documento di Riconoscimento, etc), saranno forniti al momento della richiesta di adesione all'Associazione.

I dati personali forniti saranno oggetto:

in relazione ad obblighi legali, fiscali, assicurativi e statutari:

- di trattamento relativo alle finalità istituzionali esercitate dall'Associazione;

- di trattamento finalizzato a rendere possibile la vita associativa nell’Associazione che, tra l’altro, può comportare la diffusione dei dati personali nei bollettini sociali periodicamente pubblicati e diffusi anche online;

- di trattamento relativo alla riscossione e al pagamento di quote di tesseramento, assicurative e di iscrizione ad eventi degli eventuali Enti nazionali di affiliazione, anche derivanti da specifici accordi intervenuti con gli stessi;

- di trattamento finalizzato agli obblighi amministrativi, fiscali e contabili dell'Associazione stessa (ivi compresa l'emissione di ricevute, la produzione di certificazioni telematiche, la tenuta del libro degli Associati etc etc).

in relazione a necessità di profilazione e di comunicazione delle attività dell'Associazione:

- di trattamento connesso alla necessità di comprendere, per il raggiungimento delle comuni finalità istituzionali statutarie, quali siano le attività più idonee per gli associati/tesserati/utenti/clienti;

- di trattamento connesso alla necessità di proporre le attività più idonee agli associati/tesserati/utenti/clienti;

Si informa che, tenuto conto delle finalità del trattamento come sopra illustrate, il conferimento dei dati è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere l’attività dell'Associazione e di assolvere gli adempimenti previsti dallo Statuto stesso.

Ove il soggetto che conferisce i dati abbia un'età inferiore ai 16 anni, tale trattamento è lecito soltanto se e nella misura in cui, tale consenso è prestato o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale per il quale sono acquisiti i dati identificativi e copia dei documenti di riconoscimento.

Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti manuali e/o informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

Si informa che i dati dell’associato e/o del tutore legale e le informazioni relative alle loro attività sono comunicati, con idonee procedure, a fornitori di servizi software (quali, a titolo di esempio, TeamArtist/ Mailchimp/ Dropbox/ Google) anche operanti al di fuori del territorio nazionale (anche extra UE).

I dati personali vengono conservati per tutta la durata del rapporto di associazione e/o mandato e, nel caso di revoca e/o altro tipo di cessazione del rapporto, nei termini prescrizionali indicati nell’art. 2220 del Codice Civile.

Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti:

- di accesso ai dati personali;

- di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano nei casi in cui ciò non confligga con altre disposizioni di legge;

- di opporsi al trattamento;

- di opporti alla portabilità dei dati;

- di revocare il consenso, ove previsto nei casi in cui ciò non confligga con altre disposizioni di legge: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;- di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy).L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante email all’indirizzo asdtrezzo@gmail.com o all’indirizzo di posta elettronica certificata asdtrezzo@pec.it. 

Il Titolare del trattamento dati è l'Associazione Associazione Sportiva Dilettantistica Trezzo con sede legale in Via dei Chiosi 33, 24041 Brembate. Il Responsabile del Trattamento, cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui all'Art. 12 e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali, è raggiungibile all’indirizzo: asdtrezzo@gmail.com o all’indirizzo di posta elettronica certificata asdtrezzo@pec.it.

 

IL TITOLARE

L'Associazione A.S.D. TREZZO