« Torna agli articoli

LA JUNIORES APRE ALLA GRANDE IL 2017 BIANCOROSSO

JUNIORES

Campionato: TREZZO – POLISPORTIVA ARGENTIA 2-1 (Mingrone L., Giustinoni)

Finalmente si riparte! La seconda parte di stagione del Trezzo ha visto come sua prima interprete la Juniores di mister Mingrone che avevamo lasciato solida al secondo posto all’inseguimento della capolista Virtus Acli Trecella.

La winter season dei biancorossi era iniziata alla grande con la squadra che aveva conseguito un record di risultati utili consecutive (7) storico per la società e a livello agonistico caduto solo il 18 dicembre 2016 quando i Giovanissimi fascia ‘A’ sono arrivati a quota nove.

Fino al settimo turno i men in red si trovavano in cima alla classifica a braccetto con la Vibe Ronchese, fino al giorno dello scontro diretto in casa del club di Ronco Briantino, perso dai biancorossi 1-0 nei minuti finali ma senza mai cedere il passo all’avversario, anzi meritando e sprecando molto soprattutto nel secondo tempo.

Dopo quella sconfitta, il Trezzo ha avuto un passaggio a vuoto interno con il Vignareal, che si impose al Valfregia per 2-4. Quello è diventato un nuovo inizio per i biancorossi che hanno ingranato nuovamente la marcia e hanno inanellato una nuova serie di risultati utili consecutivi chiudendo sia il mese di Novembre sia quello di Dicembre senza sconfitte.

Ci eravamo lasciati con la vittoria interna nel recupero 4-1 sulla Nuova Frontiera e adesso riprendiamo dallo stesso campo. Il nostro.

L’avversario è la Polisportiva Argentia, squadra che galleggia nella zona medio-bassa della classifica ma pur sempre una compagine scomoda da affrontare.

All’andata i biancorossi, trascinati da un super Merli, autore di quattro gol, si imposero 2-4 a Gorgonzola.

Questo di inizio Gennaio è un Trezzo decimato dalle assenze ma che, nonostante tutto, è riuscito a completare l’incarico e chiudere la pratica nei primi quarantacinque minuti, grazie alle reti di Lorenzo Mingrone (11 gol in stagione) e Giustinoni (seconda rete stagionale), che non segnava dal 17 settembre (Bellusco – Trezzo 3-3).

La partita sembra chiusa ma Cantile al 68′ la riapre e la Polisportiva Argentia prova il forcing finale ma non trova la via del pareggio.

Il Trezzo ricomincia vincendo e prosegue inseguimento alla capolista, vittoriosa 0-2 a Carugate. Trova il settimo risultati utile consecutivo, eguagliando quanto fatto nella prima parte di stagione e proverà sicuramente a stracciare nuovi record personali o chissà societari.

Il resto lo scopriremo Sabato prossimo, con i biancorossi impegnati nella trasferta di Cassina.

+Copia link