« Torna agli articoli

CI PROVIAMO MA PURTROPPO NON RIUSCIAMO A VINCERE

Trezzo sull’Adda, Venerdì 1 Marzo  2019, Prima Divisione Femminile, 18^ Campionato 7^Ritorno.

A.S.D. TREZZO THRUEX SRL vs PALLAVOLO ZOGNO ( 1 – 3 )

( 25- 17 / 18-25 / 22-25 / 18-25 )

Ci abbiamo provato, ma Zogno ha una marcia in più. Bella partita quella di ieri sera sul campo di casa, ma l’impresa non riesce. Aspettavamo Zogno, seconda in classifica, con tanta ansia per provare il nostro stato. Partiamo bene con un bel gioco nel primo set , ma Zogno ci studia e ci colpisce nei set seguenti. Subiamo il gioco avversario in fase di ricezione, cediamo troppo in fase difensiva e non riusciamo a chiudere forte le nostre ripartenze. Il primo set come ripeto è stato impeccabile, nel secondo e nel terzo parziale siamo state troppo fallose e nel quarto abbiamo peccato in fase centrale di set per poi riprenderci. Il bello della serata è che comunque non ci siamo arrese e fino alla fine abbiamo giocato. Un bello spirito di squadra che ci porta vicino al nostro obbiettivo finale. Ormai mancano quattro partite e abbiamo dieci punti di vantaggio sulla zona play out basterà vincere il prossimo match, abbordabile sulla carta per chiudere la stagione. Tornando a ieri sera possiamo dire che siamo riuscite a tenere testa ad una squadra davvero di livello e ci abbiamo creduto fino alla fine. Bene quindi l’esito della serata, sapevamo che era difficile ma non ci siamo arrese subito e le abbiamo fatte sudare per ottenere i tre punti. Complimenti allora e se nel prossimo match giocheremo con lo stesso livello di ieri sera riusciremo a centrare il nostro obbiettivo stagionale. Coraggio allora, andiamo avanti e giochiamocela ancora tutta in queste sfide finali. Complimenti al gruppo che merita quello che sta ottenendo. Sotto ancora da lunedì per preparare il prossimo scontro con Grassobbio.

 SINTESI PARTITA

A.S.D. TREZZO THRUEX SRL vs PALLAVOLO ZOGNO 

PRIMO SET ( 25 – 18 )

Partiamo in parità nel primo set fino il 2-2 poi le avversarie allungano 3-5. Reagiamo subito bene e pareggiamo 5-5. Il Match si gioca al massimo in entrambi i campi e rimaniamo appaiate fino al 8-8. Due buoni attacchi ci permettono di allungare 10-8 ma purtroppo un momento di black out ci costa un 4-0 avversario che ci rimettono sotto 10-12. Controlliamo bene il gioco e quando serve forziamo così da riuscire a pareggiare 13-13. Sul 14-14 un buon  momento di gioco preciso di premia con un secco 5-0 che i permette di allungare 19-14. Zogno reagisce ma noi non pecchiamo in difesa e continuiamo a forzare gli attacchi e riusciamo a chiudere il set 25-17.

SECONDO SET ( 18 – 25 )

Nel secondo parziale si gioca ancora ai massimi livelli ed infatti nessuna delle due squadre riesce ad allungare fino al 5-5. Due belle murate da zona quattro ci premiano con un allungo di 7-5. Un cedimento in difesa ci riporta in parità sull’8-8 ma riusciamo ancora a tenere testa alle avversarie sul 10-9. Un brutto errore difensivo seguito poi da due ricezioni errate ed una reazione di forza in attacco ci costano un brutto 0-4 che permette a Zogno l’allungo 10-13 che incrina il set. Sbagliamo troppo e solo dopo un distacco di sei punti sul 11-17 ci rimettiamo in pista e torniamo sotto di due sul 16-18 ma paghiamo la ricorsa ed infatti iniziamo ad essere più fallose così da accompagnare Zogno verso la chiusura del set sul 18-25.

TERZO SET ( 22 – 25 )

Nel terzo parziale purtroppo siamo troppo fallose e con solo dieci attacchi Zogno si aggiudica il set.Se non fosse stato per i troppi errori in fase offensiva per la troppa frenesia forse saremmo riuscite a pareggiare i conti. Partiamo sotto 0-2 ma riusciamo a reagire e pareggiamo 4-4. Un buono spunto in attacco ci permette ci premia con un bel 4-0 che ci vede allungare 8-4. Zogno non cede e come ripeto solo per errori nostri si porta otto sul 12-10. Un brutto momento in fase offensiva ci castiga con tre errori che permettono alle avversarie il sorpasso sul 12-13. Ora si avanza a vantaggi alternati fino al nostro 19-18 ma poi un momento falloso nostro affiancato ad una migliore attenzione offensiva di Zogno ci costa un brutto 0-6 che vede le avversarie vicine al traguardo sul 19-24. Ci crediamo ancora ma purtroppo sul 22-24 un errore difensivo ci costa il 22-25.

QUARTO SET ( 18 – 25 )

Nel Quarto parziale perdiamo subito il servizio per un errore in battuta che ci viene ridata con un ennesimo errore avversario. Purtroppo però sbagliamo ancora noi e con un muro lento in copertura dal centro vediamo Zogno andare avanti 1-3. Sotto 3-6 ci portiamo sotto 5-6 e non permettiamo alle avversarie di scappare via. Sul 7-9 però arriva un brutto momento difensivo affiancato da dei buoni attacchi avversari che vedono Zogno scappar via 7-15. Sotto di otto lunghezze non molliamo comunque  e proviamo a recuperare ma sei lunghezze sono tante. Adesso rispondiamo colpo su colpo ma il divario non ci permette di recuperare e cosi Zogno chiude in vantaggio 18-25 e chiude il match a proprio favore per 3-1. 

Peccato ci abbiamo provato ma abbiamo avuto davanti una squadra davvero ben messa in campo e pronta a colpirci nei nostri punti deboli. Da parte nostra, buona la reazione anche quando tutto sembrava svanito. Complimenti quindi per averci provato fino all’ultima palla. Andiamo avanti così e come detto all’inizio cerchiamo di centrare il nostro obbiettivo il prima possibile…

Bravissime a tutte, questo è il nostro spirito… Adesso lavoriamo per il prossimo scontro che potrebbe essere quello decisivo per la stagione. Forza e coraggio che siamo forti…

PROSSIMO APPUNTAMENTO 

19^ di Campionato – 8^ Ritorno

S.I.L.C. VOLLEY GRASSOBBIO vs A.S.D. TREZZO THRUEX SRL

Venerdì 08.03.2019, h 21.15,Palestra Scuole Medie, Via C. Colombo 1 , Grassobbio.

+Copia link