« Torna agli articoli

TURNOVER VINCENTE MA NON CONVICENTE…

Trezzo sull’Adda, Mercoledì 15.03.2017,Seconda Divisione Femminile, 21^ Campionato – 8^ Ritorno

A.S.D. TREZZO THRUEX vs CENTRO MEDICO PIO X MALPENSATA ( 3 – 0 )

Tournover mercoledì sera sul campo amico, purtroppo però un turnover vincente ma non convincente. Le ragazze non scendono in campo decise e questo approccio fa scaturire una brutta partita. Abbiamo vinto ma il gioco non è stato convincente, solo tanta adrenalina per la paura di sprecare qualche punto. La partita da affrontare sulla carta non era molto semplice, Malpensata è a metà classifica, ma è comunque una buona squadra. Forse le ragazze dopo il colpaccio della scorsa settimana si sentivano appagate e sono entrate in campo deconcentrate e purtroppo abbiamo rischiato un brutto scivolone. L’importante come si dice sono i tre punti e anche questa volta li abbiamo presi, ma potevamo mostrare qualcosa in più al pubblico. I sestetti che sono scesi in campo erano molto vari rispetto al solito, ma ero sicuro che pur mischiando le giocatrici avrei avuto una buona risposta. Purtroppo chi doveva dare fiducia alle ragazze che hanno giocato meno ha ceduto troppo e ha reso più instabile il gioco. Le ragazze che formano la rosa completa sono ormai quasi tutte allo stesso livello, chi più chi meno offrono un bel gioco ma se la concentrazione cede crolla tutto il gioco. Adesso speriamo che nelle prossime partite questa formula dia più spettacolo. Ormai alla fine mancano cinque partite e il vantaggio sulla seconda fa ben sperare. Sul cammino ci sono ancora un paio di partite abbastanza impegnative ma anche le restanti non sono da sottovalutare, adesso fanno forse più paura le squadre in fondo che lottano per non retrocedere. Noi ci crediamo e continuiamo col nostro ritmo per arrivare lla fine col massimo delle vittorie e allora INSISTISCI…

Tornando alla partita della scorsa sera possiamo dire che abbiamo ceduto tanto in determinazione, abbiamo attaccato sempre tanto per portare a casa i punti, ma gli errori sono stati davvero troppi. La difesa non è stata impeccabile e anche la distribuzione del gioco e le giocate decisive hanno lasciato a desiderare. Per le prossime sfide vediamo di entrare sul campo più determinate e esprimere il massimo del nostro gioco.

Adesso prepariamo la prossima sfida di martedì a Treviglio e vediamo di arrivare a meno quattro dalla fine con il vantaggio intatto.

Sintesi Partita.

Primo set, controllo e allungo.Il primo set parte con delle novità in formazione base. Dopo un partenza di controllo che ci porta fino al 8-8 riusciamo a portare a segno una buona serie di attacchi che ci permette di allungare 12-8. Adesso la partita si arresta su una fase di controllo e infatti senza concedere troppo alle avversarie riusciamo a tenere il vantaggio di 4 punti fino al 15-11. Il ritmo si alza abbastanza e ciò ci permette di arrivare a più sette sul 19-12. Il gioco è buono e allora ci concediamo qualcosa in più. Sul 20-14 proviamo un doppio cambio in palleggio e al centro e ciò porta ancora buone giocate che ci permettono di chiudere il set 25-16.

Secondo set, troppi errori. Il sestetto base cambia ancora, ma quello che cede è il gioco in generale. L’avvio è devastante, tra ricezione, attacco e difesa cediamo troppo e infatti cadiamo sotto 0-7. Il tempo di sospensione è d’obbligo e le ragazze prendono una bella strigliata. Al rientro però non c’è la risposta attesa, non siamo determinate e continuiamo a sbagliare troppo. Iniziamo a fare qualcosa ma il distacco rimane ampio 3-10. Questi sette punti non riusciamo a recuperarli. La paura del nostro gioco è tanta e solo adesso grazie ad un piccolo risveglio riusciamo a portare a casa un parziale di 6-3 che ci vede sotto di 4 sul 9-13. Appagate da questo scatto fatichiamo a tenere il ritmo e fatichiamo a recuperare gli ultimi 4 punti di distacco e restiamo sotto 13-17 e 15-19. Un errore avversario ci ridà il servizio e grazie ad una buona sequenza di battute mal gestita dalle avversarie possiamo gestire bene gli attacchi e portare a casa sei punti di fila che ci permettono il sorpasso 21-19. Ora gestiamo il vantaggio fino al 23-21 ma due errori banali riportano Malpensata in parità 23-23. Un buon attacco da banda ci riporta 24-23 ad un punto dalla chiusura ma una giocata mal gestita rimette la parità 24-24. L’adrenalina è alta e la paura di buttar via il set è tanta. Adesso si gioca al limite e grazie ad un ennesimo attacco in banda e un errore avversario il set si chiude 26-24 a nostro favore.

Terzo set, schianta la difesa. Memori del set precedente e con nuovi cambi in formazione entriamo più decise in campo e infatti pronti via e allunghiamo 7-1. Malpensata sembra vacillare sotto le nostre giocate ma un cedimento generale rimette fiducia nelle avversarie che con un netto 1-5 si rimettono in scia 9-7. Tutto da rifare, l’adrenalina torna in circolo e gli errori fioccano ovunque. Malpensata ci crede e vede il nostro cedimento e riesce a pareggiare sul 14-14. Ora fatichiamo tanto, giochiamo troppo contratte ma nonostante ciò riusciamo a riallungare 20-17. A questo punto visto come sta andando la serata bisognerebbe solo controllare invece un nuovo crollo vede le avversarie prendersi un parziale di 0-4 e superarci sul finale 20-21. Ormai in campo regna lo sbando generale e Malpensata ne approfitta arrivando verso la chiusure 22-24. Un muro decisivo al centro ridà fiducia in campo e ci porta 23-24 col servizio a nostro favore. Il servizio successivo vie controllato male dalle avversarie tanto che ritorna subito nel nostro campo e viene attaccato di prima dal medesimo centrale del muro. sul 24-24 portiamo le avversarie a forzare ed infatti un attacca in parallela gestito male dalla banda ci permette il sorpasso sul finale al 25-24. Per nostra fortuna sull’attacco successivo di Bergamo la difesa non cede e in più ci permette di rigiocare la palla da banda e mettere a segno l’ultimo attacco della serata che chiude il set nuovamente 26-24 e la partita 3-0 a nostro favore.

Quanta fatica per niente ma come si sul dire abbiamo preso i tre punti necessari. Ora come già detto dobbiamo cercare di non deconcentrarci per le prossime partite e dimostrare tutto il gioco che sappiamo esprimere. Allora sotto fino alla fine per poi fare festa, ma per ora INSISTISCI…

PROSSIMO APPUNTAMENTO 22^ CAMPIONATO – 9^ RITORNO

UNITED VOLLEY A.S.D. vs A.S.D. TREZZO THRUEX

Martedì 21.03.2017, h 21.15, Palestra Scuole Elementari Bicetti, Via Canonica 60 ( Fraz. Geromina ) Treviglio.

+Copia link