« Torna agli articoli

POCA DETERMINAZIONE…

Trezzo sull’Adda, Mercoledì 23.01.2016,Seconda Divisione Femminile, 12^ Campionato Andata,

A.S.D. TREZZO THRUEX vs OTTICA MORIGGI BARIANO ( 2-3 )

Il campionato è ripreso dopo le feste e come al solito la prima la paghiamo. Peccato davvero per quello che è successo la sera scorsa sul terreno di casa. Una partita che potevamo vincere 3-1 l’abbiamo regalata 3-2 alle avversarie prendendo un misero punticino. Abbiamo peccato tantissimo in determinazione e quando era l’ora di chiudere abbiamo sprecato. Comunque vediamo se la sconfitta della sera scorsa servirà come esempio per le prossime partite e ci permetterà di rimanere più concentrate. Adesso aspettiamo con tensione il prossimo match, quello che chiuderà il girone di andata, saremo ospiti a Capriate, una partita che come ogni stagione risulta a se stessa.

Sintesi partita.

Primo Set, paghiamo la partenza lenta. Partiamo subito sotto tono e prendiamo 3 punti di distacco che ci costano il set. Pronti via e inseguiamo 1-4, la difesa sbaglia troppo. Non riusciamo a prendere il ritmo e subendo e sbagliando troppo andiamo addirittura a meno sei punti 7-13. Chiamo un time per ridare indicazioni alle ragazze, e poco alla volta riusciamo ad impostare il nostro gioco. Rosicando piano piano qualche punto alle avversarie ci avviciniamo 17-19 e con tre buoni attacchi ci portiamo in parità 20-20. Adesso però quando serve tanta determinazione paghiamo con errori banali e il set ci scivola via 22-25.

Secondo Set, uno spettacolo. Arrabbiate per quello che abbiamo sprecato entriamo in campo con una determinazione spaventosa . Attacchiamo tantissimo ben 17 punti su 25 e sbagliamo davvero poco, unica nota negativa gli errori in battuta.In un lampo ci troviamo in vantaggio 6-1 e le avversarie sono in balia del nostro gioco. Continuiamo col nostro ritmo e allunghiamo ancora 14-4. Il set non ha storia, in campo comandiamo noi e dopo qualche altro scambio arriviamo vicini alla chiusura 20-7. Non cediamo anche se il vantaggio è abissale e infatti chiudiamo il set 25-10.

Terzo Set, leggero calo di determinazione. Subiamo il primo punto ma subito con un bel 5-0 ci riportiamo sopra 5-1. Il gioco è però altalenante e la determinazione di prima inizia a calare. Le avversarie studiano i nostri punti deboli e riescono ad avvicinarsi 6-5 e pareggiano 7-7. Manca la costanza di prima e andando sotto per poi riuscendo a recuperare ci troviamo in parità 11-11. Un nuovo scatto di gioco ci fa portare a casa un parziale netto di 7-1 che ci manda sopra 18-12. Adesso basta controllare per portare a casa il set e un punto sicuro, ma non sempre è facile. Tenendo alto il ritmo riusciamo a fare tesoro dei 6 punti di vantaggio e li teniamo fino alla fine chiudendo il set 25-19.

Quarto Set, poca determinazione nel finale ci costa il set. Stiamo calando nel gioco e si vede, sbagliamo davvero tanto e le avversarie alzano la testa. Quasi sicure di chiudere set e partita, nel momento decisivo implodiamo e regaliamo il set. Partiamo malissimo e dobbiamo subito recuperare uno svantaggio di 0-4. Con non poca fatica ci portiamo in parità 6-6 ma subendo troppo in difesa subiamo un altro secco 5-0 che ci manda sotto 6-11. Un duro colpo ma la reazione c’è e con un parziale favorevole di 9-4 ci vede rimettere il set in gioco sul 15-15. Passando dal 16-16 riusciamo ad andare avanti 18-16 ma la costanza di prima non c’è più e le avversarie ci recuperano 18-18. Sul 19-19 arriva il crollo. La difesa e il muro cedono, prendiamo ben 5 punti su sei mancanti alla fine del set qui, e complice una loro battuta corta sporcata dalla rete perdiamo il set 21-25. Ora tutto da rifare e cercare di prendere due punti.

Quinto Set, il crollo definitivo. Dopo una partenza alla pari 2-2 riusciamo a prendere vantaggio e allunghiamo 6-3 e chiudiamo al cambio campo 8-5. Tre punti di vantaggio fanno ben sperare e infatti così sembra fino al vantaggio di 10-6. Il crollo è dietro l’angolo e dopo aver subito due punti per due stupidate non riusciamo più a reagire e le avversarie ci pareggiano 11-11. Adesso si sente anche la pressione e quindi si gioca con nervosismo e quindi gli errori fioccano ovunque. Senza riuscire a reagire subiamo un altro brutto parziale, dovuto più ad errori nostri che al merito delle avversarie , e con un secco 1-4 le avversarie chiudono set 12-15 e partita 2-3 a loro favore.

Brutta serata quindi, ma come ho detto in apertura speriamo che ci serva come esperienza per non commettere più questo tipo di errori.

Adesso aspettiamo con ansia la prossima settimana il derby con Capriate, una partita che è sempre stata a parte al campionato. Servirà tanta concentrazione ma soprattutto tantissima determinazione…..

PROSSIMO APPUNTAMENTO 13^ CAMPIONATO

PALLAVOLO CAPRIATE S. GERVASIO B vs A.S.D. TREZZO THRUEX

Mercoledì 20.01.2016, h 21.00, Palazzetto dello sport , Via Bustigatti 12, Capriate San Gervasio.

+Copia link