« Torna agli articoli

PROFONDO BUIO …

Capriate San Gervasio, Mercoledì 20.01.2016,Seconda Divisione Femminile, 13^ Campionato Andata,

PALLAVOLO CAPRIATE SAN GERVASIO B vs A.S.D. TREZZO THRUEX ( 3-1 )

Ebbene si, siamo in un momento di crisi profonda. L’altra sera doveva essere la partita della riscossa, contro le avversarie di Capriate, ci si aspettava una carica bestiale e invece BOOOM. Siamo andate a pezzi, evidenziando la crisi che ci sta demolendo in questo periodo. Ci stiamo distruggendo da sole, non sono le avversarie che meritano più di noi, ma siamo noi che non siamo più in grado di gestire una partita. Andiamo a picco da sole. In campo alterniamo momenti di bel gioco a momenti di buio totale. Purtroppo ci stiamo davvero facendo male da sole e dobbiamo trovare il prima possibile il modo di risollevarci. Tutto questo andamento purtroppo crea anche qualche screzio tra compagne e se non riusciamo a trovare il modo di riprenderci rischiamo davvero grosso soprattutto come gruppo che è la cosa più fondamentale. Adesso riprenderemo tutto con calma e non molliamo perchè possiamo ancora far vedere di che pasta siamo fatte. Ritroviamo la serenità e la concentrazione e risolleviamoci da questa brutta situazione… l’importante è crederci tutte insieme e sostenerci il più possibile, sottoscritto compreso.

Sintesi partita.

Primo set, Paghiamo la falsa partenza. Pronti via e Capriate si fa avanti 0-3 per 3 indecisioni nostre. Mettiamo a posto le cose e in pochi scambi, grazie a dei buoni attacchi, ci facciamo avanti 7-4. Tutto sembra procedere per il meglio, facciamo noi il gioco e manteniamo il divario fino al 11-7 arrivando poi sul 13-9. A questo punto andiamo in crisi in ricezione, su battute davvero ben assestate, e subiamo il recupero che porta Capriate in parità 13-13. Accusiamo il colpo e non riusciamo più a giocare come prima. Restiamo in parità fino al 17-17 e con tre errori e un attacco loro mandiamo Capriate sopra 17-21. Il momento è davvero brutto ma con caparbietà portiamo a casa, grazie a 3 buoni attacchi e un errore loro, un secco 4-1 che ci riporta in parità 22-22. Adesso serve concentrazione e determinazione per non buttare al vento tutto quello fatto. Al contrario regaliamo con 2 distrazioni difensive 2 punti a Capriate che allunga 22-24 e chiude 23-25.

Secondo set, l’illusione. Partiamo peggio del primo set e Capriate ci infila un secco 0-5. Scottate dal set precedente non riusciamo a giocare in modo sereno. Capriate controlla e allunga 5-10. Una fase precisa di gioco ci vede recuperare Capriate con un parziale di 7-2 per arrivare in parità 12-12. La parità resta fino al 15-15, poi tre buoni attacchi e un errore avversario ci permettono di arrivare 19-15. Adesso facciamo quello che abbiamo sbagliato prima, giochiamo precise e se pur sbagliando riusciamo a recuperare subito la giocata e portare a casa i punti per allungare e chiudere il set 25-19.

Terzo set,proviamo poco. Partiamo sempre male e Capriate scivola avanti 0-3 e 3-6. Riusciamo a recuperare e torniamo pari 6-6. Restiamo in parità fino al 8-8, ma il gioco diventa incerto e poco aggressivo, reagendo poco in difesa ci vediamo nuovamente sotto 8-12. Non reagiamo più, anzi sbagliamo ancora di più perchè salta tutto e gli attacchi son nervosi e poco lucidi. Capriate scappa e raggiunge il più 9 sul 10-19. Una fase di gioco equilibrata porta comunque le avversarie sul 15-23. Adesso proviamo qualche giocate in più e con un 5-1 a favore arriviamo al 20-24. La serenità però non c’è e la paura di sbagliare ci si legge in faccia. Infatti basta un time del coach avversario a farci perdere il ritmo, entriamo in campo e sbagliamo l’ennesima battuta regalando il set 20-25 a Capriate.

Quarto set, solita mancanza di determinazione. La partenza questa volta è più che buona e allunghiamo 5-2 e 10-4. Il coach avversario chiama addirittura due time nei rispettivi parziale. Sembriamo reggere il colpo di prima, ma è solo una illusione. Poco alla volta torniamo inconcludenti negli attacchi, facciamo giocate semplici e sempre scontate per la difesa avversaria. Loro prendono le misure e arrivano vicini sul 13-10. Ora una fase di errori colossali vede le avversarie superarci 13-16 e aggiungendo altri cinque errori diretti nostri vediamo Capriate scappare 17-21. Ci potremmo ancora provare, lo scotto però è tanto e la reazione non è sufficiente. Capriate controlla e chiude il set 21-25 e la partita 1-3 a favore.

Serata davvero da dimenticare, adesso cerchiamo di recuperare il nostro spirito come base per ogni lavoro futuro. se riusciremo a ritrovare quell’ armonia che si respirava prima tutto sarà più semplice. Ricordiamoci che il nostro motto resta….INSISTISCI !!! Avanti, c’è ancora tempo per rimettere le cose al loro posto…!!!

PROSSIMO APPUNTAMENTO 14^ CAMPIONATO – 1^ RITORNO

A.S.D. TREZZO THRUEX vs POL.ORATORIO GRASSOBBIO

Mercoledì 27.01.2016, h 21.15, Palazzetto dello sport ” La Torretta ” , Via Nenni, Trezzo Sull’Adda.

+Copia link